Visita Ginecologica

Ginecologo Dr. Luigi Cetta, fautore del Management della Gravidanza

Ciclo mestruale irregolare

Il ciclo mestruale dovrebbe manifestarsi ogni 28 giorni, tuttavia tale scadenza non è comune a tutte le donne, molte delle quali presentano un ciclo mestruale più lungo o più corto. La natura fisiologica del ciclo mestruale va accertata presso il proprio ginecologo.

Si parla di alterazioni del ciclo mestruale quando le mestruazioni non si manifestano ogni 28 giorni. Prima dei 20 anni l’irregolarità del ciclo è piùttosto comune, così come dopo i 45 anni, periodo in cui la donna si avvicina al termine dell’età fertile e della vita mestruale.

Le alterazioni del ciclo mestruale possono riguardare sia la frequenza che la durata. Nel secondo caso la donna può presentare un rischio di anemia dovuta al manifestarsi del ciclo ogni 3 settimane. I sintomi dell’anemia sono: debolezza, pallore, giramenti di testa, accelerazione del battito cardiaco. La stessa condizione può riguardare donne con flussi mestruali abbondanti o particolarmente lunghi (8-10 gg), partendo dal presupposto che la normale durata del ciclo è di 5-6 gg. Un ciclo mestruale corto (3-4 gg) non comporta alcun rischio.

Quando è opportuno rivolgersi al ginecologo

La visita ginecologica è in grado di escludere la presenza di patologie alla base dell’irregolarità del ciclo. Tali patologie possono essere: tumore dell’ovaio, fibromi dell’utero, iperplasie e polipi dell’endometrio, disfunzioni ormonali. 

Terapie

La visita ginecologia, ed eventuali accertamenti ritenuti opportuni, stabiliranno se l’irregolarità del ciclo è fisiologica o è riconducibile ad altri fattori. Alle donne in età fertile con ciclo irregolare viene solitamente prescritta la pillola anticoncezionale a base di estroprogestinici: un utero che non funziona regolarmente ogni mese può provocare conseguenze negative sulla fertilità della donna.

Le donne con ciclo mestruale abbondante ogni 3 settimane sono solitamente indirizzate verso terapie a base di estroprogestinici o progesterone, allo scopo di regolarizzare il ciclo e scongiurare il pericolo di anemia.

Compila il form e invia la tua richiesta

Per info e appuntamenti:

06.5920005

Informativa GDPR

Leggi la Privacy Policy*

Attività di Marketing

Dott. Luigi Cetta Ginecologo

Non esitare a contattarci per ricevere maggiori informazioni.

Viale Umanesimo 29/c, 00144 Roma

  DOTT. LUIGI CETTA | Viale Umanesimo 29/C, 00144 Roma | P. Iva: CTTLGU54R13H501H     Privacy Policy e Cookies